Sicurezza e Privacy Polizia Locale

Corso: Sicurezza e Privacy per la Polizia Locale

bannerpm

Il corso tratta le problematiche della sicurezza e della privacy (protezione dei dati personali) dal punto di vista specifico della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento alle problematiche della Polizia Locale.
Come noto, la disciplina e gli adempimenti in materia di privacy per i soggetti pubblici sono notevolmente diversi da quelli per i soggetti privati, per cui il corso mette a fuoco tali peculiarità. Inoltre in ambito Polizia Locale sono effettuati particolari trattamenti di dati, anche sensibili e giudiziari (es. rilevazione di sinistro, trattamenti sanitari obbligatori, rilascio di permessi per invalidi, acquisizione di immagini di videosorveglianza con validità probatoria etc.), che richiedono una particolare conoscenza della normativa in materia di privacy.
Il taglio del corso è molto pratico ed interattivo, ed ampio spazio viene riservato a domande, casi specifici e quesiti da parte dei partecipanti.
Pur senza sacrificare la completezza e il rigore dell’esposizione, la teoria viene tenuta al minimo, per poter dare spazio a case studies ed esperienze concrete; nel corso dell’esposizione sono illustrati e discussi non meno di venti casi reali tratti dal mondo della Pubblica Amministrazione.

A chi è rivolto:

Il corso copre tutti gli aspetti della disciplina in materia di protezione dei dati personali, per cui è rivolto sia a figure apicali che a personale concretamente coinvolto nella gestione delle pratiche. Al corso possono quindi partecipare con profitto le seguenti figure:

  • Responsabili di Servizi
  • Comandanti e Vicecomandanti
  • Agenti di PG
  • Istruttori direttivi
  • Agenti

Perché partecipare:

Per comprendere e padroneggiare i concetti chiave della normativa sulla privacy.
Per potersi concentrare sugli adempimenti e sui concetti veramente importanti.
Per applicare correttamente la normativa in materia di sicurezza dei dati e in materia di protezione dei dati personali in ambito Polizia Locale.
Per evitare sanzioni amministrative e penali derivanti dall’inosservanza o dalla non corretta applicazione del dettato normativo.
Per poter assicurare utilizzabilità dei dati per la rilevazione e la contestazione di illeciti.
Per poter assicurare l’utilizzabilità dei dati come fonte di prova in giudizio.
Per tutelare adeguatamente la privacy e la sicurezza degli agenti.
Per far rispettare e far valere i propri diritti in materia di protezione dei dati personali.

Durata:

Il corso ha una durata di quattro ore.

Modalità di erogazione:

Il corso può essere erogato secondo le seguenti modalità:

  • frontalmente presso la sede del cliente. In questo caso il relatore si reca fisicamente presso la sede del cliente, dove viene tenuto il corso.
  • in telepresenza, attraverso internet con il supporto di sistemi software di web-conferencing.
  • in video streaming.

Nella modalità frontale e in quella in telepresenza, , il programma del corso può essere modificato per tenere conto di particolari argomenti di interesse o esigenze didattiche dell’Ente o dell’organizzatore/tutor del corso. Inoltre è possibile richiedere la discussione e la risposta a quesiti posti in anticipo dai partecipanti.

Programma sintetico del corso:

Modulo 1: Che cos’è precisamente la Sicurezza;
Modulo 2: Il contesto normativo e sanzionatorio;
Modulo 3: Modalità, presupposti e requisiti per il trattamento dei dati;
Modulo 4: Informativa, consenso, casi di esclusione del consenso;
Modulo 5: I ruoli e le responsabilità chiave definite dalla legge;
Modulo 6: Individuazione di titolari, contitolari, responsabili interni ed esterni;
Modulo 7: La problematica dell’accesso ad Internet;
Modulo 8: Il controllo dell’operato degli amministratori di sistema;
Modulo 9: Videosorveglianza e Polizia Locale.

 

Download:

pdfScarica la scheda del corso in formato .PDF, contenente il programma dettagliato e la descrizione delle modalità di erogazione.

 

 

Share on FacebookEmail this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest